Quando mi sveglio


Quando mi sveglio mi sento lontano,
un guardare al mondo che mi satellita
intorno come un bimbo che ammira
un acquario o guarda un film alla tivù.

Mi succede di svegliarmi da sveglio
e vedere il sogno finto in cui nuotavo
con entrambi gli occhi aperti, mi sento
passare in un mondo parallelo dove
vuoi dare un senso a ciò che ti circonda.

E forse quel significato che mancava
al sogno, che non ci si chiedeva
nemmeno e che si viveva così, tanto
per riempire il tempo, lo ritrovo invece
di qua, dove alle domande mancano le risposte.

Giacomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...