I tempi sono come noi

I tempi sono
duri
facce scavate affitti bollette imprecazioni.
I tempi sono
incerti
l’eterno presente nebbia fragili relazioni.
I tempi sono
magri
le vacche a dieta la cintura stretta in vita.
I tempi sono
come noi. Inevitabile? Augurabile?
Così mi pare.
Se siamo grassi in tempi magri
forse
siamo proprio un po’ stronzi.

Arianna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...