Questa e’ comica

Una delle pime cose che mi hanno chiesto e’ se veramente, quaggiu’ in Tasmania, l’acqua gira dalla parte opposta nel vater. La domanda mi lascia perplesso, in principio perche’ non ho mai fatto caso, in 26 anni di vita, come scorra l’acqua nel vater in genere, specie di casa mia a Trento, in secondo luogo perche’ non mi sembra interessante, con tutto quello che c’e’ fuori casa, chiudermi nel bagno a fare esperimenti con lo scarico del lavandino e constatare come giri l’acqua, per come si dice, di questo proprio non me ne puo’…

Giacomo

11 pensieri su “Questa e’ comica

  1. Ve le do io le info..! Da james gli scarichi fanno un vortice in senso antiorario, mentre da noi è orario. Questo accade per la forza di coriolis ed in particolare perché la terra gira ed alcuni di noi stanno con la testa da un lato ed altri con la testa dall’altro e quindi…il punto di vista della faccenda è un po’ differente..upsidedown, come direbbero gli amici tasmani di james! Kisses.

  2. Mmmh, scusate ma mi tocca fare il fisico… 😀
    Dalle ultime ricerche sembrerebbe che in realtà quella del senso di rotazione dei vortici sia una leggenda scientifica perpetuata attraverso gli anni.
    D’altra parte l’argomento è sempre stato oggetto di diatribe, perciò potrebbe anche darsi che le “ultime ricerche” siano errate. Come sempre… fino a prova contraria! 😉

  3. Perdonate ma mi rendo conto di essere stato un “attimino” impreciso.
    Per essere più chiaro, si ritiene che l’influenza della forza di Coriolis sulla rotazione dell’acqua sia del tutto trascurabile rispetto alle asimmetrie che dominano in natura. Perciò se noi eliminassimo tutti gli elementi che producono il cosiddetto “rumore”, ossia fluttuazioni di temperatura, sbalzi di pressione, vibrazioni del laboratorio e chi più ne ha più ne metta, e soprattutto se noi avessimo un contenitore per l’acqua e scarico annesso perfettamente simmetrici e senza rugosità eccessive, allora sì, potremmo osservare l’effetto della nostra amica F.d.C.
    Evviva la complessità della natura!
    Un abbraccio

    • Guarda, ti quoto. Cesso o vater che siano l’acqua va giu’ sempre verticalmente senza girare. Moto turbolento per intendersi, per la forza di coriolis ci vorrebbe laminare. Inoltre se anche il moto fosse laminare solo la presenza di una fonte di acqua farebbe cambiare le cose. Se la quantita’ dell’acqua fosse maggiore a destra ne deriverebbe un giro orario, fosse maggiore a sinistra antiorario (dipende dal punto di vista dell’osservatore poi ovvio), ma comunque non parti mai da acqua ferma completa. Quindi che importa? Ma che dico? Ma che importa comunque?

      • Sta qui la domanda: che importa? Assolutamente niente!!!
        Importa solo a quei malati che potrebbero mettersi a fissare una pallina attaccata ad una molla per minuti (me compreso)… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...