Una poesia diversa…

Parole per esprimere, parole per recitare.
Parole per condurre, parole per insegnare.
Voglio le parole.
Parole.
Parola.

P.A.R.O.L.A.
Lettere.

Pa-ro-le
Sillabe.

Paaroolee
Suoni.
SUONI.
Suòoooooooni.
Sùooooooooni.

Vibrazioni.
Arrivano informazioni.
Non solo parole.
Ma vibrazione, voce.
Voglio la Voce oce.
Voce per esprimere imere.
Voce per comunicare unicare.

Sguardo e voce.
Guardo.
Guardo la voce.
Canto.
Anto.
Guardo dentro.
Entro.
Vibrazioni.
Guardo intorno.
Sorrisi, emozioni.
Visi distesi.
Visi contratti.
Voglio il sorriso.
Voglio la Voce per creare un Sorriso.
Viso
sereno, sguardo
d’arcobaleno
infinito
profonda marina verità
d’intensità
INCOMUNICABILE.

Rimane radente
nell’aria
leggera
leggiadra
volontà
che avvenga
la vita
travolgente
vibrazione.

Giacomo

Un pensiero riguardo “Una poesia diversa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...