Un amore estremamente sommesso

Fino a che le soglie del giorno

rimarranno così sospese

e con un leggero affanno al cuore

ti scorgerò lontana

passarci e ripassarci sotto

Finché mi rimarrà legata

questa ferita che t’ha prodotta,

l’ansia che t’ha modellata

a mia immagine e somiglianza

Non chiedermi impossibili

abbandoni, fughe impossibili

se ti amo, quale male ti faccio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...