Pakistani e show girls

Un aperitivo con gli amici in un bar del centro. Quattro chiacchiere in compagnia. Entra un pakistano con le sue orribili rose. No, grazie, davvero, no, grazie. No, no, davvero, no, non te la compro, no, ciao, no, davvero, no, grazie. Dopo dieci minuti entra il secondo pakistano con le sue orribili rose e gli accendini. Niente rose, grazie, guardo gli accendini, va bene. Belli. Dài, ti accontento, lo provo. Prendo una scossa. Ahah, che ridere, l’accendino con la scossa. Mi duole l’indice. Ah e poi c’è questo con la fiamma ossidrica, non lo compero, davvero, grazie. Ok, lo provo. Prendo una scossa. Ah! Che buffo, guarda un po’, un’altra scossa! Mi duole il pollice. No, davvero, niente, grazie. Entra il terzo pakistano, stessa scena, con qualche sorriso in più. Entra il quarto, uguale.

Invece del quinto pakistano entrano due tipe tiratissime con un tipo infighettato pure lui. Hanno delle lucine a led tra i capelli e sul collo della giacca. Ci chiedono, Ciao ragazzi, chi di voi fuma? Io chiedo, Ciao ragazze, perché avete delle lucette nei capelli? Loro dicono, Perché siamo fighe. Bene, penso. I fumatori alzano la mano. Cosa fumi? Philip Morris. Ah sì? Ottimo, perché io sono qui per regalarti…un pacchetto di MS! Un pacchetto nuovo, una serie limitata! Da dietro il ragazzo infighettato tira fuori una polaroid digitale e fa, Forza ragazzi una bella foto di gruppo!! Per la MS? Dico che no, non voglio essere fotografato. Lui non ci crede, mi fa una battuta, ma io gli dico, no grazie, davvero, no, non voglio, capisco, ma no. Si scazza e fotografa il tavolo a partire dalla mia sinistra, poi prende la foto e l’appiccica su una orrenda cornicetta grigio bitume. La regala al tipo che aveva detto “Philip Morris”.

E se ne vanno. La tipa dice, Siete simpatici, soprattutto lui. Si riferisce, ironicamente, a me. Io mentre vanno grido: “aspettate, un attimo, chi siete?, perché siete qui?, come mai ci avete regalato delle sigarette e fatto una foto? un attimo, ditemi almeno chi siete!”. Niente, loro escono dal bar, al ritmo delle lucine a led. Noi rimaniamo lì e ci guardiamo negli occhi. Alcuni guardano quanti mg di nicotina contiene il nuovo pacchetto. Pochi. Altri guardano la foto.

Io credo che la MS userà la foto dei miei amici per una campagna pubblicitaria in favore del cancro. Ma non ne sono sicuro. Penso che quei tipi sniffino della coca, per avere quell’energia e aggressività.

Quasi, preferisco i pakistani.

Giulio

Annunci

4 thoughts on “Pakistani e show girls

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...