Gabriel’s oboe

Codesta armonia,
d’una libertà non vera,
d’una comunione ingrata,
strappa i piedi all’esile gamba
che già non brama l’essere terreno
e vola lassù
onde tutto ritorna assoluto,
ove la diversità
finalmente giunge alla sua illegittimità;
qui scopre l’essere più profondo.
Suon di vita
ch’avviscerando le budella
toglie il respiro
e fa aggrappare alla terra,
al suo unico sublime scorcio;
così si diventa Giganti
d’un mondo non collocabile e,
trascesa ogni razionalità,
si ride
si piange
si grida
d’eccitazione
per l’indefinito ed assai raro
Istante.
Tremano le mani,
il corpo si muove, mi si aggroviglia
freme, chiedendo di più,
bramando, implorando
una durata non concessa.
Or devon chiudersi le mie mani,
s’annebbia la vista,
pesante diviene l’occhio
costretto pian piano
a tornare alla sua reale natura,
e, quando anche l’ultimo mignolo,
tocca disperato il suo palmo,
è silenzio.
Ma ancora trema l’animo.

Veronica

Annunci

2 thoughts on “Gabriel’s oboe

  1. Ciao Veronica,
    mi è piaciuta l’onda emotiva generata dalla poesia e anche l’uso di alcune parole, per me inaspettate, come “avviscerando” o alcuni versi che si rompono o si sviluppano dove non pensavo e alla fine mi riportano ad un ritmo diverso, più lontano da quello solito!

    Molto interessante!
    A presto, G.

    • Grazie Giulio delle tue impressioni, mi giova molto il fatto che tu la ritenga interessante! hai ragione ha un ritmo un pò inusuale ma devo ammettere di averla scritta piuttosto di getto, con qualche accortezza qua e là certo, ma le sono molto affezionata anche per questo!
      Grazie ancora
      Veronica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...