Senza mittente

lettere vanno
chissà da dove:
per te
o perse

per te dita
a incollare una storia
(forse un’altra)
piccola, così

per te poche parole
di troppo
appannate sul vetro
piccolo, così

puntuali per me
impacchi di spine 
così piccole
chissà da chi.

Arianna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...