Jhonatan Livingston vs Mario Bros

La vita è come il gioco di Super Mario Bros.
Finisci il primo schema e comincia subito il secondo, molto più difficile di quello prima.

Se potessi individuare oggi cosa impersonifica la malefica pianta carnivora, quella che sale dal tubo verde per azzannare la mia salopet rossa, sarebbe la filosofia che un cazzuto di pennuto ha un giorno portato nel mondo. Era un gabbiano che invece di pescare e di fare quello che facevano gli altri suoi simili cominciò a sfidare il vento e cominciò a volare sempre più in alto, oltre i limiti e i confini gabbianici. Perchè sto Jhonatan, sto pennuto di un gabbiano, desiderava volare così ardentemente? Perchè non gli bastava un semplice stare bene a sto Livingston, accontentarsi dei pesci pescati, stare là con gli altri in santa pace, e fare quello che facevano tutti quanti?

Ve lo dico io.
Giocava d’azzardo.

Tutte le mattine, prima della sua svolazzata, passava un’oretta nei bar alle macchinette e si giocava tutto. Se entrava in un casinò era capace di aprire il portafogli, andare alla roulette, e puntare tutto sul 2 rosso. Manco un ambo, una terzina, lui giocava proprio secco, o la va o la spacca, sul due. Unica giocata. “All in” e vaffanculo.

Lui era il tipo di gabbiano che preferiva la gallina domani, e l’uovo oggi te lo tirava in testa. (non voglio nemmeno sapere cosa ci facesse poi con le galline!)

Riprendendo il discorso serio, e lasciando stare queste battute che fanno venire il latte alle ginocchia, direi, anche se faccio confusione con tutti questi proverbi che mi svolazzano intorno, che quel gabbiano mi ha colpito davvero! Audace – ho pensato – davvero sa vivere con passione! Nel bene o nel male sa prendere le sue scelte, e vive coerente col suo desiderio, con il suo sogno. Vive leggero, libero, senza pesi, senza paura di soffrire, di cadere e farsi male, e il mio cuore talvolta lo invidia, perché non sa fare altrettanto.

Giacomo

Annunci

One thought on “Jhonatan Livingston vs Mario Bros

  1. Il mio commento è generico e non rivolto solamente a questo pezzo. Volevo solo farvi i complimenti siete bravissimi, molto profondi e grazie per gli spunti di riflessione che ci date ogni volta… Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...