Senza sequenza

Scusate il silenzio. È solo che mi annullo.
Piano piano, a poco a poco.
Scusate, è solo che le parole, il silenzio
le contagia.
Come non ci fosse che il torto, tutto
il torto. E la punizione.
Reazione, azione, senza sequenza.
Solo il sangue avvelenato di un nesso.

Gianmarco

Annunci

One thought on “Senza sequenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...