Natale a Lisbona

Quel Natale a Lisbona fece eccezionalmente freddo, tanto che tutta la popolazione si rinchiuse nelle proprie case e accese le stufe. In quel Natale, si racconta, San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso  si trovò per caso a passare il Natale a Lisbona ed essendo in estrema miseria, cercava di casa in casa qualcuno che lo ospitasse, ma nessuno volle aprire per via del freddo e del sospetto. Allora San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso pianse per la malvagità dei cittadini di Lisbona ed ecco gli apparve un angelo che gli indicò una porticina. San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso bussò alla porticina ed ecco che apparve un ricco mercante che accolse San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso e gli diede da mangiare. Venuto il tempo di partire San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso volle benedire quella casa e il suo ricco signore, ma costui, rivolto a San Silverio Savio del Cuore Misericordioso Di Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso gli disse “Lasci stare, coso”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...