L’amour du travail bien fait

Le chercheur professionnel, publiant et reconnu, a refusé de lire le révélateur article Preuve définitive que le malheur des chercheurs augmente avec la spécialisation parce qu’il ne relevait pas de son domaine.
***
Il ricercatore professionista, che pubblica ed èapprezzato, si è rifiutato di leggere l’illuminante articolo Prova definitiva che l’infelicità dei ricercatori aumenta con la specializzazione perché non rientrava nel suo ambito.
M.
Foto: Nadia Lambiase

2 pensieri riguardo “L’amour du travail bien fait

Rispondi a Giacomo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...