Inconsapevole di essere vivo

Fuori dal tempo,
in una stanza,
lascio che il mondo
scorra, io fuori
dalla corrente,
per un attimo,
spettatore
sulla riva.

La malattia
è un fiore
che mi costringe
a fermarmi.

Solo così
mi accorgo
di ciò che ero,
inconsapevole
di essere vivo,
di essere sano.

Giacomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...