Aurora e Nascita

Il tuo primo respiro, il tuo primo pianto,

e il 24 febbraio il viaggio nel viaggio è iniziato.

Lacrime bagnano il tuo viso, sorrisi solcano il suo viso.

Sono serviti due cuori per contenere l’amore che fin qui ti ha portato.

Comunicate senza parole, solo sguardi e profumi  del cuore.

Legame straordinario come intreccio di seta,

nasce nell’animo e sboccia come fiore.

Se non lo si vive sembra impossibile.

Una pazzia.

 

Osservavo il tuo corpicino, mentre dormivi sereno nella culla.

Le tue mani un giorno afferreranno  anche le nostre e insieme cammineremo.

I tuoi piedi  andranno lontano, calcando forse terre sconosciute.

I tuoi occhi scrutano già i chiaroscuri della vita senza battere ciglio.

Osservandoti mi chiedevo chi sei,

e continuavo a guardarti respirare.

Perché a ogni tuo respiro affiderai gioia, paura, speranza, tristezza e amore…


Dedicata a Pietro,

Sabrina e Demetrio

Annunci

One thought on “Aurora e Nascita

  1. Caro Deme,
    mi par di capire che sei diventato papà 😉
    Tantissimi auguri, allora!
    E un grande benvenuto a Pietro (bel nome, tra l’altro…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...