L’abito, il velo

Tessuto croccante, fresco,

sporco di antico,

di armadio in cui lungamente ha riposato,

leggermente rigido

come a sostenere dame e principesse di castelli lontani.

Fili leggeri di cura ricamata,

come a coprire, velare e infine rivelare

la grazia che sul capo si posa,

sposa, discende.

Storie e passati che diventano presente,

due vite che si annodano, si aprono, si parte!

Nadia

Annunci

One thought on “L’abito, il velo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...