Vicissitudes de l’expérimentation

L’artifice mondialement reconnu de la gastronomie expérimentale sort de la cuisine du restaurant et sans la moindre gêne dit à ses clients milliardaires, qui l’attendent à table, qu’il les estime de mauvais goût, des gens sans palais, en un mot, indignes du plat sublime que ses mains inspirées viennent de faire naître, et que pour cette raison il s’est senti non seulement en droit, mais surtout dans l’obligation, de le déguster dans la solitude absolue de son excellence gustative. Le cuisinier confirme ainsi sa réputation de génie caractériel. En réalité, il vient de jeter à la poubelle encore une expérience ratée.
***
Vicissitudini della sperimentazione
L’artefice della gastronomia sperimentale, riconosciuto a livello mondiale, esce dalla cucina del ristorante e senza il minimo imbarazzo dice ai propri clienti miliardari, che l’aspettano seduti al tavolo, che li reputa delle persone di cattivo gusto, senza palato, in una parola, indegne del piatto sublime che le sue mani ispirate hanno appena generato, e che pertanto si è sentito non solo in diritto, ma addirittura in obbligo di gustarlo nella solitudine assoluta della sua eccellenza gustativa. Il cuoco conferma così la sua reputazione di genio caratteriale. In realtà, ha appena gettato nell’immondizia un altro esperimento fallito.
Martin
Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Micro-récit, Ospiti e contrassegnato come , , , da arikita . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su arikita

Che ci faccio qui, su questo pianeta? Di preciso non lo so. Me lo chiedo spesso, però. Per ora sono arrivata alla conclusione che sia per contribuire a rendere la realtà interna (me stessa) ed esterna (il mondo in cui vivo) un posto più accogliente per tutti. Per sentire mie le battaglie combattute in nome dell’uguaglianza, della libertà, della giustizia. Per esercitare la compassione e provare a comprendere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...