Dimmi quando

Passaggio a MoscaGuardo le foto di prima, prima quando, tanto tempo fa (ieri), eri bella, sorella, ma allora perché, e quando, a che punto, in che luogo, com’è stato? Hai provato a chiedere aiuto? Forse urlavi, ma noi non ti sentivamo? Eppure i miei gomiti, a tavola, sfioravano i tuoi e c’incrociavamo – senz’altro – nei corridoi.

Guardo le foto di quando ancora non si sapeva, non si poteva, s’immaginava magari, ma tutt’altro. Chi l’avrebbe detto. E ripenso a momenti che per me, mentre per te, ricordo cose che tu, e tu invece ricordi cose che io, allora mi dico che, in fondo, non ti conosco.

Non sappiamo quando, in che punto esatto, perché: è’ andata così.

Arianna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...