Hotel del Disinganno

Immagine

“Perché gli artisti continuano a dipingere e a scolpire? La risposta è che lo fanno per abitudine, per ostentazione ed in genere per tutto ciò che è possibile ricavarne. Dal periodo cubista in poi ho soddisfatto il pubblico con molte idee bizzarre che mi saltavano in testa. Meno il pubblico le capiva, più le ammirava. Oggi – come sapete – io sono famoso e molto ricco, ma quando mi trovo solo con me stesso non ho il coraggio di considerarmi un artista nel grande e antico senso della parola… Sono soltanto un pubblico intrattenitore che capisce il proprio tempo”

Pablo Picasso

 Il decesso dell’arte, già preconizzato due secoli or sono da Hegel, è attestato in questa confessione, rilasciata da un artista che tuttavia è considerato un mostro sacro dell’arte contemporanea, un ultimo genio. Le sue parole hanno la secchezza di un burocratico certificato di morte.

“L’arte (quella vera, quella…

View original post 562 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...