La sorte

La sorte
sembra di parte,
eppure tutto
ha un senso
di fronte al karma.

Nell’antico codice
s’impara
con la velocità dei millenni,
Nella mano del Deva
ballano i destini dei mondi.

Ma cosa ti interessa a te?
Maledici le Logiche
che vedi distanti,
-sei vivo- ti dici,
-questi i miei problemi-
così chiudi gli occhi
e lasci che ti si spenga,
triste,
il flebile dolce suono
del Sentire.

Giacomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...