Il cuore d’una ragazzina

Così disse il medico.
Eppure la donna compie 90 anni.
Eppure la donnawpid-fxcam_1346168709481 da ieri
“è alla fine”.
Così dissero le figlie.
La donna è gigantesca, pesante, gonfia di grasso.
Eppure leggera nei pensieri, per la delicatezza delle sue parole:
“La vita è così, ci vuole pazienza”.
Le figlie della donna chiamarono il parroco, con l’olio. La donna era contenta e, dopo, serena.
“Ora sono a posto col Signore”.
La donna mi commuove.
“La guerra è una cosa brutta, bruttissima”, ripeteva sempre.
E poi un marito morto tanti anni fa,
a cui “piaceva comandare”
(a lei invece no, ma neppure esser comandata).

Il cuore d’una ragazzina.

Ciao, nonna.

Arianna

Foto: blog 66° Nordur 2.0

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Aironi da arikita . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su arikita

Che ci faccio qui, su questo pianeta? Di preciso non lo so. Me lo chiedo spesso, però. Per ora sono arrivata alla conclusione che sia per contribuire a rendere la realtà interna (me stessa) ed esterna (il mondo in cui vivo) un posto più accogliente per tutti. Per sentire mie le battaglie combattute in nome dell’uguaglianza, della libertà, della giustizia. Per esercitare la compassione e provare a comprendere.

5 thoughts on “Il cuore d’una ragazzina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...