Uscire e scendere

Uscire di qui,
adesso,
uscire dal mercato,
uscire dal tempio,
uscire di casa,
uscire dal cuore,
uscire dai ricordi,
dalle stagioni
dalla terra
dai sogni,
pensieri,
rimorsi,
desideri,
uscire,
pensa solo ad uscire.

Scendere allora
da me stesso,
scendere dal tempo
e dalla sofferenza,
scendere da te,
dalla voglia di farti stare male
per ricambiare il dolore,
scendere dai sensi di colpa
dall’egoismo
dalle paure
dagli istinti,
debolezze
rimpianti
emozioni
scendere,
di nuovo:
pensa solo a scendere.

Annunci

One thought on “Uscire e scendere

  1. Scendere dal piedistallo
    scendere dalla barca
    scendere di casa.

    Uscire dalla finestra
    e
    scendere dal balcone!

    Dopo di ché spero che alla fine sia uscito e poi sceso da qualsiasi cosa tu volessi farlo.
    Un saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...