Esercizi di negazione

IMG_2069Concèntrati.
Se ti concentri tantissimo, potrai dimenticare che è successo.
Così, almeno per te, sarà come se non fosse. Come una cosa con l’ombra sfumata, che se non lo sai, neanche la noti.
Non tornerai a “prima”, certo, sarà sempre adesso, ma senza quella cosa davanti.
Sarà diverso. Sarà meglio.

Il problema, però, non è solo quello che è successo e che si è piazzato lì, in mezzo.
Il problema è anche quello che è successo dopo: i pomeriggi, le notti, gli odori.
Queste cose hanno lasciato dei segni sul corpo, delle macchie più chiare, e delle macchie più scure, dei punti nudi, senza niente.
E queste cose le senti, le vedi.
Stanno lì.

Queste cose restano.

Arianna

Foto: Provenza 2013

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in life e contrassegnato come , , , da arikita . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su arikita

Che ci faccio qui, su questo pianeta? Di preciso non lo so. Me lo chiedo spesso, però. Per ora sono arrivata alla conclusione che sia per contribuire a rendere la realtà interna (me stessa) ed esterna (il mondo in cui vivo) un posto più accogliente per tutti. Per sentire mie le battaglie combattute in nome dell’uguaglianza, della libertà, della giustizia. Per esercitare la compassione e provare a comprendere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...