Alla ricerca degli elementi

Crepata terra secca, argillosa
che nel fango della pioggia
muta e cambia forma, Pericle
ascoltava il suo sudore
decidendo le sorti di Atene.

Onda-suono del grido di cento
persone che reclamano libertà,
il martello dei sospiri d’acciaio
nelle luci di un palcoscenico,
improvvisazione d’ascolto.

Giacomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...