Non ti preoccupare

Non ti preoccupare, beh, ma scusa, ti sembra, non ti preoccupare ti dico, sì, ma come faccio, vorrai mica negare, ma sì, è vero, però bisogna avere pazienza, e non bisogna preoccuparsi, sì, ma come faccio, mi sembra impossibile, e invece bisogna avere pazienza, altrimenti qui non ne usciamo, sì ma io sono stanca, sono stufa, e mi fa pure incazzare, ecco, mi fa incazzare, come scusa incazzare, come puoi, beh, sì, mi fa incazzare, perché quanti anni sono, quanti, da quanto tempo siamo fermi qui, e soprattutto voi, soprattutto voi, sì, ma scusa, bisogna avere pazienza, eh, mica è colpa sua, sì, certo, come no, sempre a giustificare, credi sia l’attegiamento giusto questo, ah perché invece incazzarsi è l’atteggiamento giusto secondo te, beh, però almeno è sincero, perché sempre sforzarsi, sempre star lì a cercare, dai, insomma, smettila, vedi che non capisci, bisogna avere pazienza ti dico, e poi sì, è grave, va bene, ma non ti devi preoccupare.

Arianna

Pubblicato su life

Un pensiero riguardo “Non ti preoccupare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...