niente è per caso, tutto è per coso

cari lettori degli aironi, vi invito alla lettura di questo (serissimo) post che racconta della prima pubblicazione di uno dei miei “discutibili-colleghi”, WhishAkaMax; con piacere, divulgo.

i discutibili

copertina-niente-c3a8-per-caso-2

Un grande passo per l’uomo (uno, di Roma), un piccolo – ma significativo – passo per l’umanità.

Per tutti coloro che il 9 di febbraio dell’anno di grazia duemilaquattordici non potranno partecipare alla presentazione, prima nazionale, del primo libro di Wish a.k.a. Max a.k.a Serbatoio di pensieri occasionali a.k.a. esimio collega discutibile, noi, colleghi discutibili, abbiamo pensato di offrire un’anteprima unica. Un’intervista con l’autore, diffondibile in ogni circuito possibile e immaginabile con la sola forza del pensiero (e di un minuscolo click sul link in alto a destra, dove c’è scritto “Reblog” accanto a quelle due freccettine nella posizione del 69)

E che non si dica che facciamo rimpiangere i critici letterari, prego.

Adp. Buongiorno Max, benvenuto (convenevoli di rito, complimenti, bravo, finalmente, etc etc.). Prima domanda: come si sarebbe intitolato questo post se non fossimo arrivati noi colleghi discutibili a dirti: «Lascia fare. Ci pensiamo noi»

WakaM, l’Autore.Interesse…

View original post 636 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...