Terrore

E si contano i minuti
prima
e dopo (durante son ore, sempre).
Si elencano
i passaggi (quante volte, da quale binario)
increduli
sollevati: ancora
siamo, qui, intatti, non lì, frantumati.

E’ toccato ad altri.

Un pensiero riguardo “Terrore

  1. Grazie Ari per saper trovare parole, quando spesso si riescono a esprimere solo pensieri attoniti e banalità. Un abbraccio grande!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...