Proteggi

Stanotte non dormo.
Sveglia, sogno.

img_6510

Siamo qui il gatto
ed io: immagino
di proteggerti
dalle paure, dalle voci
torturatrici.

Bloccate ogni accesso!
Chiudete le finestre,
sprangate le porte,
sorvegliate i ponti,
sbarrate le strade!

Poi, al mattino, eccolo:
il male.
Viene da dentro!
Spalancate porte e finestre,
liberate le vie di fuga!
Che possa uscire, per carità,
che possa andare!

Ancora un sogno
da sveglia.

 

7 pensieri riguardo “Proteggi

    1. Grazie…
      Sì, è così.
      Non si può fuggire da se stessi e non si può neanche aiutare gli altri a scappare da loro stessi. Non abbiamo questo potere.
      A volte è difficile da accettare quando le persone care soffrono.
      Buona giornata!

      1. Bisognerebbe riuscire a dimostrare l’importanza del “punto di vista”. Se si considera una situazione in un modo diverso (il punto di vista), può cambiare tutto in meglio.
        Buona serata.
        Quarc

        P.S. Perché non vieni a trovarmi?

Rispondi a Aldo Ferrari Pozzato Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...