Era più facile amarti

Era più facile amarti
quand’eri morbido
senza spine.

Era più facile
quand’eri piccolo
e non c’erano parole
per dire la rabbia
bastava una fascia
la stanchezza
Il mio latte.

Era più facile prima
perché sei nato
una sera d’estate
quando tutto
era un po’ più intero.

È ancora estate
ma quest’anno gli alberi
le foglie
precocemente gialle
marroni cadono.

Vorrei amarti
d’un amore saldo
semplice e diretto
solo al bene.
Invece nuotiamo
in questo amore spaventato:
tu cresci e io
ho paura di pungermi.

Dammi la mano.
È ancora estate:
andiamo al mare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...