Pallacorda

Quotidianità non vuol dire necessariamente passare tutti i giorni insieme, o vivere insieme, ma avere la sensazione, quando si sta insieme, di averlo fatto l’ultima volta il giorno prima.

***

Alla fine l’età è un concetto labile, ormai. Oltre a essere sfaccettato fra anagrafico, biologico, storico e via dicendo, ha una dimensione puramente giornaliera. Tipo che uno dice: «Oggi ho 50 anni» e il giorno dopo può averne anche 18. Tutto è in questo.

Gianmarco