Valzer dell’omertà a puntate (3 di 6)

Zoccu nun ti apparteni nè mali, né beni.
Di ciò che non t’appartiene non dir né mal, né bene.

Incontro E. Ciao E, Weh Giulio, tutto bene, Ma io sì, tutto bene e tu come stai, io bene grazie, non c’è male anche se con questo caldo. E ha cinquant’anni.

Come va, giù alle tende?

Bene dai, è un periodo strano ma in generale bene, Come mai strano, Ma sai, così, a volte i rapporti non sono sempre facili, Ma è successo qualcosa in particolare, Ma no, così, sai, cose normali, la convivenza, E quindi, E quindi niente, dicevo per dire.

Giulio